Aggiornamenti da Sokpontà

8-14 Luglio 2019 - Aggiornamenti al rientro dell'ultimo viaggio del Presidente

L'abbraccio onlus - Fubine

Notizie dall'Africa

Relazione al rientro da Sokpontà

8-14 Luglio 2019

Obiettivi raggiunti!

Erano:

  • 1. Verificare e completare la documentazione per avere dal Ministero degli Esteri del Benin il riconoscimento come ONG straniera che opera sul territorio beninese : l’accord de siège.
  • 2. Verificare la nuova costruzione e lo stato dei danni che purtroppo si sono verificati per una grande quantità di pioggia caduta durante i lavori
  • 3. Contatti diretti con il personale per sentirne le esigenze, i bisogni, i suggerimenti per lo sviluppo del nostro ospedale.
  • 4. Verifica dei lavori nell’azienda agricola
  • 5. Prendere contatto con il sindaco di Glazoue, su mandato dell’amministrazione di Fubine, per perfezionare l’iter del gemellaggio tra i due comuni.

 

  • 1- Praticamente tutta la documentazione è pronta per cui si procederà velocemente alla presentazione del dossier al Ministero.
  • 2- La costruzione del secondo piano sopra il reparto della chirurgia è terminata solo per quanto riguarda i muri. Si tratta di completare l’opera con la pavimentazione, e tutto il resto e ci è stato promessa la consegna entro la fine di settembre. Due reparti erano rimasti chiusi in questi 3 mesi per l’infiltrazione dell’acqua: la chirurgia e la neonatologia. La prima bloccata, la seconda ne abbiamo trasferita la sede e le sale in pediatria creando un sovraffollamento notevole. Risultato alla nostra partenza: la chirurgia ha ripreso la sua funzionalità e la neonatologia è stata di nuovo trasferita nei suoi locali il tutto dopo una bonifica scrupolosa e una sterilizzazione dei locali.
  • 3- Abbiamo affrontato con il personale la loro esigenza di poter essere messi in condizione di poter studiare per poter ottenere una specialità. Ne stiamo tuttora parlando.
  • 4- L’azienda agricola: una bellissima sorpresa. In riassunto: 3 ettari di riso, 4 ettari di mais, 1 ettaro e mezzo di soia, 1000 ovaiole che stanno cominciando a produrre, un allevamento di maiali…. Questo è quanto il nostro agronomo beninese Hyachinte sta mettendo in piedi nella nostra proprietà.
  • 5- Abbiamo preso contatti con il sindaco di Glazoue e abbiamo messo giù un programma di massima per il prossimo autunno da discutere per l’approvazione con il sindaco e l’amministrazione comunale del nostro paese.


Questo quanto abbiamo combinato laggiù con la nostra presenza mia e di Pia.