Grazie

L'abbraccio onlus - Fubine

Grazie

Grazie da l'Abbraccio Fubine Onlus

GRAZIE ALLA Chiesa Valdese

Con i Fondi dell’8x1000 la Chiesa Valdese, a seguito della presentazione del PROGETTO AGRICOLTURA AKOUEGBA, ha erogato all’Abbraccio 50.000 euro, finanziando i costi sostenuti per la manodopera ed il materiali necessari alla costruzione dei locali di stoccaggio dei prodotti agricoli ed i locali di trasformazione degli stessi in cibi ad alto valore nutrizionale, utilizzati in ospedale per la cura dei bambini denutriti e/o malnutriti.

 


GRAZIE a Serena Mela

ha organizzato con un successone enorme una cena nei locali del Frantoio Santagata di Imperia con tutti gli amici per raccogliere fondi per la nostra Associazione.
Già suo padre Antonio si era distinto per generosità e aveva contribuito massicciamente per la costruzione e la messa in funzione della neonatologia.
Ora Serena si è impegnata per darci una mano per quanto riguarda l’ampliamento dell’ospedale, nella costruzione del secondo piano.
Sappiamo che ha arruolato chef e fornitori di eccellenza per realizzare l’evento, per cui il nostro grazie va a tutti coloro che l’hanno aiutata in questa iniziativa di generosità compresi naturalmente tutti i partecipanti
Grazie ancora a Serena, grazie a tutti, è bello sapere che siamo in tanti ad avere un cuore grande così e che riusciamo sempre a vedere nell’altro un uomo, bisognoso e mancante, a cui si può dare una mano anche affettuosa!


GRAZIE A Fiorenzo per aver organizzato questa magnifica serata

martedì 11 giugno
La grande e sempre sorprendente disponibilità di tutti: Cantina Araldica in primis e soprattutto Scarpetta, uomo eccezionale che ha offerto la cena per 185 persone, gli amici che hanno messo i premi ed i produttori offerto i loro vini. Siamo stati circondati di affetto e comprensione per il lavoro all’ospedale di Sokpontà, che è il risultato più importante, al di là del risultato economico di € 6.705.


GRAZIE al Circolo golf degli ulivi di Sanremo

Una giornata magnifica!
Grazie alla Presidenza e alla Direzione del Golf per l’opportunità regalataci.
Un grazie ancora di cuore ai nostri amici, ormai referenti per la Liguria, Antonio e Roberto: è tramite loro che abbiamo questa bella possibilità di presentare la nostra Associazione nella Regione Ligura.

I fatti: gara di Golf a favore dei nostri progetti in Benin, soprattutto per l’allargamento dell’ospedale pediatrico di Sokponta.
Partecipanti… tantissimi: 84! E qui un grazie particolare per tutto il personale del Circolo: la pazienza e la perseveranza e la capacità di convinzione hanno portato a questo bellissimo risultato.
Sponsor: Antonio, Roberto, Enzo.
I partecipanti: meravigliosi! Attenti, disponibili e con il cuore grande pronti a darci la loro disponibilità per darci una mano perché questa magnifica avventura possa ancora realizzarsi al meglio delle possibilità!


GRAZIE SEMPRE A TUTTI I VOLONTARI CHE SI RECANO in Benin

La loro presenza e la loro collaborazione sono elementi preziosissimi per l’Associazione con l’unico scopo che è sempre quello di CRESCERE INSIEME in umanità, TUTTI!!!!


GRAZIE! Sig. Presidente del LIONS CLUB della Val Cerrina e GRAZIE! Sig. Presidente del LIONS CLUB di Casale Monferrato

E grazie naturalmente a tutti i soci che hanno partecipato la sera del 19 febbraio c. a. all’incontro in cui L’ABBRACCIO è stato il Relatore. Il Presidente dell’Abbraccio, insieme con il dott. Angelino Gianfranco e il Dott. Roberto Chiapponi, ha illustrato il progetto in Benin dell’Associazione, ricevendo come adesione e collaborazione attiva, un contributo economico dai due Club presenti. Un grazie particolare per l’attenzione e la disponibilità all’ascolto con i quali è stata accolta la relazione. Abbiamo messo delle basi per una futura collaborazione in tante direzione anche sulla possibilità di adesioni alla partecipazione alle missioni a Sokponta come volontari.


GRAZIE alle amiche di CUORE DI MAGLIA

per quanto hanno fatto in favore della nostra neonatologia di Sokponta. Grazie per la passione e l’affetto con cui hanno lavorato per creare dei veri e propri ‘nidi’ che accoglieranno i nostri piccoli bimbi, soprattutto prematuri, che daranno calore e accoglienza ai loro corpicini e saranno un aiuto concreto per aiutarli a spiccare il volo quando ne sarà il momento.


GRAZIE al Rettore del Almo Collegio BORROMEO di Pavia

Ci ha dato la possibilità di illustrare agli studenti e studentesse i nostri progetti in Benin. Una collaborazione preziosa è già iniziata con la richiesta di due medici neolaureati a fare una esperienza con noi avendo come tutor i nostri colleghi del Benin diretti dal nostro pediatra dr. Ahouassa Jacques.


GRAZIE alla FONDAZIONE MARAZZINA

nella persona del suo Presidente e di tutto il Consiglio. Il contributo di 15.000 euro sarà utilizzato per l’inizio della ristrutturazione del piano superiore del Reparto di Chirurgia dell’Ospedale Pediatrico. Questa si è resa necessaria per la grandissima affluenza a cui i nostro ospedale deve far fronte di bambini. Oramai giungono da noi bambini provenienti da distanze considerevoli: oltre i 100 km.